venerdì, giugno 09, 2006

6^ RAPPORTO DI ROUTINE > la sferica rotula

aspetta oltre l'area sensoriale > horror heaven
la scanalatura ossea rimuginata da quando
sempre in arcuata silloge
masturbavo il sereno infischiandomene del colare
del fluido rovente inaspettato azzurro venato
in cloroformi anguste probabilità deflorate
ancora che sbattono come labbra tese

il secco rumore dello schianto > la piaga
le ore assaporate diurne a segmentarsi
un plico di strati di carne sfilacciata
velluto sulla lingua e cremate rilasciate
braccia immobili sul metallo
file di rotule collezionate fuori da me adesso
non più dentro non più dentro

1 Comments:

Anonymous Anonimo said...

gmj y ard a, porn. cnx m, zrd bgsqdf! mblu y cjy kw.

9:17 PM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home