martedì, giugno 13, 2006

7^ RAPPORTO DI ROUTINE > il pensiero del disotto

le saracinesche dei negozi per
trasmutarsi in organismo apparente
sembrano essere una questione
di ripetizione della coscienza collettiva

sembra che la donna sia alta tre metri

sarebbero ascesi in paradiso come
una sorta di profezia ideologica
uno di quei fiori lo macchia di sangue
non si decompone come quando si dice

lo stendardo vibra come un frigorifero

e la cosa esorcizza l'orrore
come un serpente dai 1000 corpi di cielo
e del male che la stella scura in giugno
trasborda nella casa plastificata

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home