martedì, giugno 27, 2006

9^ RAPPORTO DI ROUTINE > il seme indotto per bocca


entrambi spirituali il meno possibile:
quando me ne accorsi si univano collettivi
in un tripudio di pozza materica

a me non importerebbe ma
è da questi gesti che si deducono
gli opportuni e i non opportuni

il contrasto poi scompare quando
come ciascuno si ribella alle autorità
i legami con la destituzione del proprio seme
si fanno veramente umani

ribollendo di schermi televisivi all'antrace
e monitorando criminali vestiti da brave persone

la legge è il suo vantaggio
dall'eroe malato si esige l'amore
ecco perché dalla bocca importuna
sgorga a forma di sborra

tutto per la costituzione dell'amore
mentre i nemici si fanno sempre più autonomi
sfogliando le pagine malmesse
della propria indipendenza dall'arbitrio

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home